Vivere il mio tempo

Tempo

Il tempo per alcuni è tiranno,

per molti è infinito, è noioso,

per altri è un sollievo.

Il tempo passa, sta passando e passerà.

Il tempo può essere un caro amico,

un infame nemico, una carogna,

un conoscente con cui trascorrere qualche ora

a berci insieme del vino.

Il tempo non si ferma,

e io neppure.

Lo sfido, mi arrendo, lo invoco, lo maledico.

Voglio tempo, voglio più tempo,

voglio più tempo per assaporare le risate della gente,

gli sguardi degli innamorati,

le rughe sul volto dei vecchi,

voglio più tempo per sentire il vento sulla pelle,

per distendermi su un prato verde,

per guardare il mare perdersi nella notte

e sentirlo parlare, lamentarsi, scusarsi.

Voglio più tempo per baciarti

e allora vorrei anche poterlo fermare.

Non mi importa, tempo, passa pure

vai avanti, mi trovi qua,

sempre qua,

come una donna che vuole un cambiamento,

come una folla in rivolta,

come una madre che aspetta un figlio,

mi trovi qua.

E allora vai tempo, vai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...